Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Cinemacorsaro

Cinemacorsaro

Film, visioni e appunti di cinema


Bottega Veneta

Pubblicato da vittorio.zenardi su 21 Novembre 2011, 14:48pm

Tags: #Look e Stile

Bottega Veneta è un brand di lusso che si è distinto nel campo della pelletteria di altissima qualità. I suoi artigiani hanno sviluppato una tecnica unica di lavorazione a intreccio della pelle, chiamata intrecciato, che ancora oggi è la firma del marchio. Le borse e la pelletteria griffati Bottega Veneta sono prodotti raffinati ma che non danno nell’occhio, fatti per durare nel tempo, senza concessioni alle mode. Di seguito potrete trovare informazioni sulla storia di questa mason, le caratteristiche distintive e gli indirizzi utili per gli acquisti online.

 

 

 

Storia del brand

 

 

 


Bottega Veneta nasce nel 1967 per iniziativa di Michele Taddei e Zengiaro Renzo; la moglie Laura che divorziata e risposata con Vittorio Moltedo ne diviene proprietaria acquisisce una parte delle quote del Taddei negli anni '70. Il nome Bottega Veneta significa "atelier veneto" e rievoca le origini dell’azienda che ha mosso i primi passi realizzando prodotti artigianali in pelle. Nel corso del tempo la notorietà di Bottega Veneta cresce grazie alla qualità del suo artigianato e al fascino del suo discreto design no-logo. Negli anni ‘70 l'azienda intraprende una campagna pubblicitaria associata allo slogan: "When your own initials are enough”. Fin dai primi anni ’80 Bottega Veneta diviene uno dei marchi preferiti del jet set internazionale. Andy Warhol ha fatto i suoi acquisti natalizi nella boutique di New York ed ha realizzato un cortometraggio per Bottega Veneta proprio negli anni ‘80. Il più recente capitolo della storia di Bottega Veneta inizia nel febbraio 2001, quando la società viene acquistata dal Gruppo Gucci. Tomas Maier, il Direttore Creativo, è approdato in azienda nel giugno dello stesso anno, presentando in autunno la sua prima collezione per la primavera-estate 2002. Negli anni successivi Bottega Veneta introduce nuove categorie di prodotto, inclusi l’alta gioielleria, gli occhiali, le fragranze per la casa e gli elementi di arredo, continuando ad offrire un vasto assortimento di borse, calzature, piccola pelletteria, valigeria, articoli per la casa e da regalo. Bottega Veneta presenta la sua prima sfilata femminile di prêt-à-porter nel febbraio del 2005 e quella maschile nel giugno 2006. Le presentazioni del prêt-à-porter e della home collection si svolgono oggi presso la sede di Milano. Nell'estate del 2006, a riconoscimento dell'importanza dell’eccellenza artigianale a seguito della diminuzione del numero di maestri pellettieri italiani, Bottega Veneta apre la Scuola della Pelletteria, per formare e supportare le future generazioni di artigiani della pelle.

 

 

 

 

 

Caratteristiche delle linee Bottega Veneta

 

 

 

In sintonia con le esigenze attuali dei consumatori di prodotti di lusso, che sembrano rifiutare logo troppo appariscenti e troppo immediatamente riconoscibili, borse e valige Bottega Veneta si riconoscono solo al tatto per la pelle morbidissima, le lavorazioni "intrecciate", la pelle ornata di farfalline e i colori scuri con una forte prevalenza del marrone bruciato. Ci sono anche maglioni di cashmere, sciarpe e giacche in pelle che sono prodotti però in serie estremamente limitate. Inoltre la griffe italiana è famosa in tutto il mondo per la sua shoes collection sia da uomo che da donna, con modelli eleganti e formali che si addicono però anche ad uno stile sobrio, non troppo urlato, ma che fa parlare molto di sé. Su internet potrete trovare gli esclusivi prodotti Bottega Veneta su Yoook.com  a prezzi scontati e sul sito World Bottega Veneta. Se ti piace la pelletteria di lusso guarda anche Borse The Bridge: informazioni su modelli e prezzi .

 

 

 

 

 

                                            BOTTEGA VENETA

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta il post

Archivi blog

Social networks

Post recenti