Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Cinemacorsaro

Cinemacorsaro

Film, visioni e appunti di cinema


Film in concorso alla 30. Edizione della Settimana Internazionale della Critica

Pubblicato da vittorio.zenardi su 24 Luglio 2015, 15:18pm

Tags: #CINEMA, #FESTIVAL

Film in concorso alla 30. Edizione della Settimana Internazionale della Critica

Per celebrare la sua 30. edizione, la Settimana Internazionale della Critica ha scelto di rinnovare la propria “sigla”, affidando ad Alessandro Rak (l’autore de L’arte della felicità, che proprio alla SIC ebbe il suo battesimo) la realizzazione di un gioiello animato che da quest’anno darà il benvenuto agli spettatori prima di ogni proiezione.

«La nuova sigla – spiega il delegato generale Francesco Di Pace – è un regalo di cui siamo particolarmente felici: dura solo 40 secondi, ma è un piccolo film d'animazione firmato da un autore che dalla Settimana della Critica ha iniziato il suo percorso fortunato, che l’ha portato fino all’European Film Award come miglior film europeo d’animazione. Ad Alessandro Rak e alla factory MAD vanno il nostro ringraziamento e i nostri auguri per sicuri successi futuri»

Il cinema dei nuovi talenti è una città restituita alla natura, figlia della civiltà, del linguaggio, eppure selvaggia. Il barcone dei critici avanza adagio tra i canali, ha occhi ovunque, ma la bestia cinematografica è un ottovolante, una macchina da presa, nata per predare e poi spiccare il volo. Chi la ama la segua.

«La sigla – spiega l’autore Alessandro Rak – non è che un sospiro serale: dalla veglia si va alla notte di un cinema nuovo, senza stelle note ad orientare giudizi e pregiudizi, solo la necessità di una rotta nuova. Ci si sveglia a fine settimana, col mal di testa, le ossa rotte nel migliore dei casi. Come chi ha dormito troppo in sogni altrui. Oppure di buon umore, soddisfatti già al mattino, come chi ha giaciuto nelle proprie convinzioni troppo a lungo»

I sette film in concorso:

Ana yurdu (Motherland/Madrepatria) di Senem Tuzen, Turchia-Grecia, 2015 – World Premiere

Banat (Il viaggio) di Adriano Valerio, Italia-Romania-Bulgaria-Macedonia, 2015

– World Premiere

Kalo Pothi (The Black Hen/La gallina nera) di Min Bahadur Bham, Nepal-Francia-Germania, 2015 – World Premiere

Light Years (Anni luce) di Esther May Campbell, Regno Unito, 2015 – World Premiere

Montanha (Montagna) di João Salaviza, Portogallo-Francia, 2015 – World Premiere

The Return (Il ritorno) di Green Zeng, Singapore, 2015 – World Premiere

Tanna di Martin Butler e Bentley Dean, Australia-Vanuatu, 2015 – World Premiere

Vittorio Zenardi

Commenta il post

Archivi blog

Social networks

Post recenti